Attendere prego...

Quando è consigliato andare dal ginecologo

23/10/2020 by admin
visita_ginecologica_quando_farla.jpg

L’età a cui sottoporsi, per la prima volta, ad una visita ginecologica è variabile. In linea di massima tutte le donne al di sopra dei 18 anni di età e/o sessualmente attive dovrebbero sottoporsi a visite di rito per verificare la propria salute. Abbiamo voluto elencare ed evidenziare alcuni sintomi, per cui è importante effettuare una visita ed eventuali patologie:

  • Sanguinamento dopo la menopausa
  • Perdita di sangue in gravidanza, contrazioni precoci
  • Seno che cambia forma, con presenza di noduli palpabili e/o con secrezioni dal capezzolo
  • Interruzione del ciclo mestruale per più di tre mesi o mestruazioni ravvicinate (ogni 15 giorni)
  • Mestruazioni dolorose e/o molto abbondanti
  • Perdite di sangue tra un ciclo e l’altro
  • Dolori o bozzi nell’area genitale
  • Area vaginale arrossata, secca, che prude o brucia, sanguinante o che rilascia eccessivo liquido vaginale
  • Dolore pelvico diverso dal solito dolore dovuto a mestruazioni oppure insolita pressione sulla pancia
  • Addome insolitamente gonfio
  • Bruciore vaginale, dolore durante i rapporti sessuali (dispareunia)
  • Perdite di muco vaginale insolitamente abbondanti, di odore e colore diverso rispetto alla norma
  • Frequente bisogno di urinare o bruciore durante l’urinazione

Stuginab è lo studio di ginecologia della Dr.ssa Anna Bassani. Lo studio offre consulenze e servizi per ginecologia ed ostetricia.

Contattaci

Viale Europa, Montecompatri, Roma Italia
Cell.: 3312836255
Email: stuginab@gmail.com

Copyright by Stuginab 2020. All rights reserved. P.IVA:BSSNNA69A56H501Y - Tel.:3312836255 | Email: stuginab@gmail.com